Vi proponiamo il resoconto della giornata di mercato della Roma del direttore Sabatini. La notizia più importante riguarda la difesa. Secondo quanto riferito da Sky Sport, è stato raggiunto l’accordo tra la Roma e Vermaelen per un contratto da 4 anni a 3 milioni. Ora bisogna trattare col Barcellona, ma filtra fiducia.

23.55 – La Roma offre 2 milioni di euro per il prestito e 8 per il riscatto mentre i blaugrana vogliono 2 milioni per il prestito e 12 per il riscatto.. Il giocatore ha già accettato 4 anni di contratto a 3 milioni di euro, oppure 3 anni di contratto più opzione per il quarto. L’accordo con il giocatore sarebbe valido anche in caso di non qualificazione della Roma per la Champions.

20.45 – Roma molto attiva sul mercato. La formazione giallorossa, riporta Sky Sport, ha trovato l’ok con Thomas Vermaelen il giocatore mentre manca ancora il via libera del presidente Pallotta, che comunque dovrebbe arrivare. Nel caso dovesse saltare il difensore del Barcellona, i giallorossi potrebbero tornare anche su Nacho.

15:53 – Secondo quanto affermato da Sky Sport, la Roma sarebbe intenzionata a chiudere per il centrale belga prima della fine del weekend nonostante non si sia ancora raggiunta un’intesa totale con il Barcellona. Il buon esito della trattativa dipenderà dall’ok definitivo del presidente Pallotta.

08:40 – Thomas Vermaelen negli ultimi giorni è tornato ad essere l’obiettivo numero uno per la difesa della Roma. Dalla Spagna arrivano segnali positivi, con Luis Enrique che ha dato il via libero alla cessione e il Barcellona disponibile ad una ipotesi di prestito, magari con obbligo di riscatto fissato a 8 milioni di euro. Intanto anche il belga sembra essere propenso ad un trasferimento romano, pronto a ridursi un ingaggio alto da 4 milioni di euro. Ora anche il Real Madrid sembra aver riaperto ad una cessione di Nacho, ma per la Roma al momento sarebbe un ripiego rispetto al centrale del Barcellona. A riportarlo La Gazzetta dello Sport.

Secondo quanto riportato da La Repubblica, dopo la trattativa saltata tra Milan e Villarreal, Mateo Musacchio torna ad interessare la Roma. Se non dovesse ultimarsi l’acquisto di Vermaelen, i giallorossi punterebbero l’argentino classe ’90. Il vero problema rimane la richiesta spagnola: 5 milioni per il prestito più 25 per l’obbligo di ricatto, cifra eccessiva su cui Sabatini dovrà lavorare.

FONTE: vocegiallorossa.it

CONDIVIDI